Home Chi siamo Curriculum
PDF Stampa E-mail

 


ASSEMBLEA STRAORDINARIA - 15 Giugno 2021, ore 21,00

I soci che vogliono partecipare sono pregati di controllare le loro email per l'invito.



 

CURRICULUM

 

La AIC Associazione Insegnanti Chimici si costituisce legalmente in Palermo il 29 settembre del 1995. È una Associazione nazionale disciplinare e culturale che non ha scopo di lucro.

 

Svolge le seguenti attività:

 

- Pubblica il periodico “il Bollettino” dal 1996.

- Organizza e tiene corsi di formazione per docenti:

  • La Didattica della Chimica - Palermo 1996

  • Inquinamento Atmosferico - Corso di 40 ore in collaborazione con l’Università di Palermo, l’Università di Pisa e il CNR di Palermo - Palermo 1998

  • La Nuova Didattica della Chimica - Palermo 1999

  • L’Educazione Scientifica nella Scuola dell’Obbligo - organizzato dal CIDI e dalla casa editrice Palumbo - Palermo 2001

  • Problemi inerenti l’insegnamento della Chimica negli Istituti di Istruzione Secondaria di 2° grado - organizzato dall’Ordine Provinciale dei Chimici - Messina 2002

  • La Diffusione della Cultura Chimica a partire dalla Scuola di Base - organizzato dall’Ordine Provinciale dei Chimici - Reggio Calabria 2002

  • Contenuti e metodologia didattica nell’insegnamento della Chimica - Palermo 2003

  • Contenuti e metodologia didattica nell’insegnamento della Chimica - Messina 2003

  • Strumenti Informatici e Applicazioni in Didattica - Palermo 2004

 

- Organizza i seguenti seminari di carattere scientifico-culturale nelle Scuole Secondarie di 2° grado indirizzati agli alunni, ai docenti e ai genitori degli alunni dal 2002 al 2007

  • Etichetta ti leggo

  • Il Vino: caratteristiche organolettiche, salutistiche e la biotecnologia

  • Inquinamento Atmosferico (due parti)

  • Inquinamento dell’Acqua

  • L’apparato Idraulico e i suoi camminamenti in Palermo

  • La fusione dei metalli nel 500

  • L’Olio di oliva: caratteristiche organolettiche e salutistiche e il Mercato

  • Macchina ad Idrogeno

  • Polimeri. Preparazione del Nylon

  • Tecniche di Conservazione degli Alimenti (due parti).

 

- Partecipa a congressi nazionali sulla didattica delle discipline scientifiche nella Scuola e nell’Università.

 

  • Presenta la relazione Formazione del Chimico. Conseguenze e Prospettive della Riforma”

X Congresso Nazionale dell’Ordine dei Chimici e 1°Congresso Nazionale dei Dottori Chimici - Padova 2001

  • Presenta la relazione “L’insegnamento della Chimica nella Scuola Secondaria di 2° grado”. XI Congresso Nazionale dei Chimici – Torino 2002

  • Fa parte dal 1997 del “Forum delle Associazioni disciplinari” per discutere sui temi relativi all’aggiornamento e alla formazione dei Docenti, sui contenuti disciplinari dei curricoli e sulla Riforma della Scuola. È una delle Associazioni disciplinari promotrici della giornata di studio sul tema: “La formazione dei docenti nella Scuola dell’Autonomia”. Bologna 2002. Partecipa al gruppo di lavoro del Forum per valutare la proposta di Legge sulla funzione Docente. Presenta al Forum la prima stesura del Curricolo di Chimica pubblicato nel Vol. 3/4 del 1999 degli “Annali” del MPI. Il Forum e successivamente il MPI pubblicano un “Libro Bianco” sulle indicazioni ministeriali per il primo ciclo dell’istruzione con vari interventi; il documento della AIC dal titolo “Condizioni per una Riforma” (che tratta di cultura del territorio, autonomia scolastica, figura del Tutor, formazione dei docenti per l’attuazione della riforma e finalità dell’insegnamento/apprendimento delle discipline scientifiche) è segnalato da “Redazione Scuola e Città” 2004.

  • Interviene al 1° e al 2° Convegno sulla Riforma nei Licei Scientifici organizzato dal MIUR. -Roma 2009

  • Si fa promotrice della formazione di una Commissione Didattica con AIF e SIF per elaborare i nuovi programmi di Chimica e di Fisica negli Istituti di Istruzione Secondaria e partecipa alla riunione indetta dalla Commissione. -Bologna 2009

  • Partecipa ad un incontro nazionale di DD-SCI, CNC e AIC tenutosi presso la sede del Consiglio Nazionale dei Chimici. - Roma 2010

  • Interviene sul riordino dell’Istruzione Superiore presso la Commissione Cultura della Camera dei Deputati. - Roma 2010

  • Elabora ed inoltra agli Organi Istituzionali, di concerto con il Consiglio Nazionale dei Chimici, il Documento Programmatico in ordine alle nuove classi di concorso. 2010.

  • Elabora ed invia ad Organi Istituzionali e di Governo il documento denominato: “Appello per la valorizzazione dei docenti abilitati nella classe A013 (futura A34) nei nuovi Licei ed Istituti Tecnici e Professionali”. 2011

  • Partecipa alla Conferenza dei Presidenti dei Consigli di Corso di Laurea area chimica incluso il gruppo di docenti di Chimica e Tecnologie Chimiche. 2011

  • Partecipa al dibattito governativo “La Buona Scuola” pubblicando sulla piattaforma on-line del MIUR un documento inerente l’insegnamento della Chimica. 2015

 

- Per avvalorare la complementarietà delle discipline umanistiche e scientifiche nella formazione culturale, organizza con la docente di Lettere Italiane la sperimentazione “Lingua - Chimica” in una classe del biennio della Scuola Secondaria di 2° grado “V. E. III.” Palermo, pubblicata sul sito di Territorio Scuola. Anno scolastico 1998-1999

 

- Realizza il progetto “L’Educazione Scientifica nella Scuola dell’Infanzia, Elementare e Media”, pubblicato sul sito di INDIRE e di Territorio Scuola:

  • Scuola Primaria “Ferrara” Palermo dal 1998 al 2004;

  • Scuola Secondaria di 1° grado “Virgilio” Palermo dal 2005 al 2008;

  • altre Scuole di Infanzia e Primaria negli anni 2006-2007, 2015-2016, 2016-2017.

 

- Nell’anno 1998 nella settimana della Scienza e della Tecnica la AIC partecipa alla mostra di strumenti scientifici antichi. Nell'anno scolastico 1998-1999 la AIC crea “Experimenta”, che negli anni successivi organizza in Scuole di Palermo dal 1999 al 2005 e in una Scuola di Milazzo nel 2006. In questo evento gli alunni di tutte le fasce scolari presentano ai visitatori alcuni degli esperimenti da loro realizzati durante l’anno scolastico. “Experimenta” si conclude con “La Magia della Chimica” con esperimenti scientifici particolarmente spettacolari.

 

- Realizza il progetto AMDAS “Apprendimento Metodologie Didattiche Area Scientifica” per i docenti di discipline scientifiche del biennio della Scuola Superiore di 2° grado facenti parte dello stesso Consiglio di Classe. Anno scolastico 2002-2003

 

- Redige per la Treccani la bibliografia che interessa la Scuola, dalla Scuola Primaria alla Scuola Secondaria di 2° grado. 2001

 

- Modera i Forum FORTIC e Punto EDU di INDIRE per i docenti Neo Assunti della Scuola Primaria e Secondaria di 1° grado e per docenti chimica dal 2002 al 2007.

- Valuta per INDIRE siti e software della didattica della Chimica 2002, 2003.

- Realizza il Progetto “SeT” rivolto ai docenti della Scuola dell’Infanzia e Primaria e della Scuola Secondaria di 1° grado. Anno scolastico 2003-2004

 

- Firma con AIF, ANISN, DD-SCI presso il MIUR-USR il Protocollo di Intesa che dà luogo annualmente all’organizzazione della Scuola estiva SPAIS (Scuola Permanente per l’Aggiornamento degli Insegnanti di Scienze). 2006

 

- Presenta su invito il progetto: “L’Educazione Scientifica nella Scuola dell’Infanzia, Elementare e Media” nell’ambito della manifestazione “3 giorni per la Scuola” presso la Città della Scienza di Napoli. 2007

 

- Realizza un corso di Laboratorio di Chimica in due Licei Scientifici. Anno scolastico 2010-2011

- Pubblica con Aracne il libro “Storie di bambini che raccontano la scienza” scritto da due docenti della AIC che hanno realizzato il progetto “L’Educazione Scientifica nella Scuola dell’Infanzia, Elementare e Media”. L’Associazione Italiana del Libro lo classifica fra i primi 50 fra i 262 libri di carattere scientifico in concorso. 2015

- Continua a partecipare all’organizzazione della scuola estiva SPAIS.

- Continua la pubblicazione del periodico “il Bollettino”. 2019

 

Sito AIC: www.aic-eu.it

 

Legenda delle sigle

AIF – Associazione per l’Insegnamento della Fisica

ANISN – Associazione Nazionale Insegnanti di Scienze Naturali

CNC – Consiglio Nazionale dei Chimici

CNR – Centro Nazionale Ricerche

 

DD-SCI – Divisione Didattica Società Chimica Italiana

MIUR – Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca

MPI – Ministero della Pubblica Istruzione

SIF – Società Italiana di Fisica

USR – Ufficio Scolastico Regionale