Home Bacheca Recensione Libri
Recensione Libri per la Treccani PDF Stampa E-mail

Recensione della A.I.C. di testi di Didattica Scientifica e di Chimica per la Treccani (Iter on Line)

Presentazione della A.I.C.

La Associazione Insegnanti Chimici è una associazione che non ha scopo di lucro. Si è costituita per:

  1. - migliorare e rivalutare l’insegnamento della Chimica
  2. - favorire e coordinare iniziative inerenti la didattica
  3. - promuovere e organizzare convegni e corsi di aggiornamento e di formazione per i docenti
  4. - promuovere e divulgare la cultura scientifica
  5. - rivalutare il contenuto culturale e sociale della Chimica.

 

In accordo con gli scopi suddetti la A..I.C.- organizza annualmente anche la mostra didattica “Experimenta” aperta alle scuole e ai cittadini. fin dal 1998 realizza la sperimentazione “ Educazione Scientifica nella Scuola Materna e Elementare” - pubblica “ Il Bollettino” : giornale quadrimestrale di didattica, informazione e cultura.Testi per la scuola di base (Scuola Elementare).“ La Chimica alle Elementari - Giunti Lisciani EditoriUn libro scritto da autori diversi.Una guida alla metodologia didattica nel processo di insegnamento /apprendimento delle conoscenze scientifiche e di processi chimici semplici vissuti anche nel quotidiano. Arricchito di schede strutturate per i diversi livelli di conoscenza della scuola elementare.Giovanni Sale “ Microdidattica”- Giunti Lisciani EditoriUn testo di didattica che si compone di quattro parti ( lingua italiana; logica e matematica; geografia, storia e studi sociali; scienze) che affrontano con gradualità e con sequenzialità logica le difficoltà del processo di apprendimento degli alunni. Contiene disegni e immagini funzionali al processo di apprendimento e alla didattica.Lo consigliamo anche se apparentemente solo una parte è dedicato alla didattica nel settore scientifico, è un testo formativo e stimolante anche per un docente di discipline scientifiche.Milena Bertacci “Fare ecologia nella scuola elementare” - Giunti Lisciani Editori Interessante per l’impostazione metodologica e l’agibilità didattica, ricco di riferimenti culturali, dotato di tabelle di osservazione, registrazione e di ricerca e di schede che possono stimolare il docente a ricostruire e ricavare percorsi adatti alle proprie esigenze didattiche. Un testo polivalente.I temi di questo testo (conoscenza dell’ambiente e sua difesa) si compongono didatticamente contribuendo alla formazione della persona e al suo sviluppo intellettivo.Silvana Loiero “Giocare, riflettere, creare” - Giunti Lisciani Editori Considera il meccanismo di formazione delle parole e il loro molteplice significato. Il filo della riflessione si annoda con quello della creatività linguistica, una parola ne può attrarre altre per il suo significato.E’ arricchito da disegni funzionali alla didattica.Questo testo non è dedicato alla didattica delle scienze, ma ne consigliamo la lettura perché il docente di discipline scientifiche venga stimolato nel suo lavoro a dare il proprio contributo a colmare l’abisso fra il campo umanista e il campo scientifico a iniziare dall’uso della parola.( Per inciso. Due anni orsono la A.I.C. ha realizzato la sperimentazione “Lingua – Chimica” ,in collaborazione con la docente di lettere italiane, in una classe del biennio della scuola secondaria. Abbiamo voluto fare questa sperimentazione per fare comprendere agli allievi che non esistono due culture ma la “cultura. Il processo storico dell’umanità. è collegato allo sviluppo del pensiero scientifico e al progresso sociale. In questa sperimentazione abbiamo anche voluto evidenziare l’uso dei termici chimici nel lessico comune(catalizzare, sintetizzare, filtrare, sedimentare, ecc.….).Questa sperimentazione può essere letta:

  1. nel sito della A.I.C.:http://www.infcom.it/aic.

A.I.C. “Curricolo di Chimica” (anno 2000) Guida alla metodologia didattica e alla costruzione della conoscenza scientifica. Sito web: A.I.C.. A.I.C. “Educazione Scientifica nella Scuola Materna e Elementare”. Una sperimentazione realizzata dalla A.I.C. dal 1998 e che seguirà gli allievi fino alla conclusione del ciclo scolastico di base. Lavorando con materiali comuni vengono gradualmente costruiti i concetti scientifici e un percorso didattico che stimoli le capacità intellettive del(la) bambino(a). Si cura gradualmente anche l’apprendimento del linguaggio specifico.Questo lavoro può essere letto:

  1. - nel sito dei Territorio Scuola http://www.territorioscuola/
  2. - nel sito della A.I.C.. http://www.infcom.it/aic

Testi per la Scuola Secondaria L. Paoloni “ Nuova Didattica della Chimica” - Ed. BracciodietaUn eccellente testo di formazione e una valida guida alla didattica della Chimica.. Scritto con linguaggio chiaro e rigoroso, questo testo si articola in tre parti di cui la prima presenta la Chimica classica nella sua storicità e la costruzione della Chimica fondata sui postulati, la seconda tratta della Chimica contemporanea e del periodo storico che ha seguito la transizione dalla Chimica classica alla Chimica di oggi, .la terza parte presenta in modo articolato la proposta didattica della Chimica, i contenuti culturali di questa scienza e il suo ruolo sociale.(Lo si può trovare in alcune librerie e nelle biblioteche).A. Bargellini “Chimica in azione” Guida per l’insegnante - Ed. C. Signorelli Una guida alla metodologia didattica della Chimica. Tratta del metodo epistemologico costruttivista. Il testo scritto con linguaggio piano e chiaro, è arricchito da mappe concettuali, attività di laboratorio, tests di verifica, problemi….).Il testo traccia anche lo sviluppo storico della Chimica e il suo contributo al progresso sociale.L. L. Radice “ L’educazione della mente” - Editori Riuniti Un testo che tutti (docenti, genitori, alunni) dovrebbero leggere per l’alta valenza formativa (culturale, storica e pedagogica). Con linguaggio accessibile a tutti l’autore discute su problemi generali di orientamento didattico. Una parte del testo è dedicata in particolare alla storia dello sviluppo del pensiero scientifico e ai metodi euristici della didattica delle scienze.Susan Quinn “ Marie Curie” - Ed. Boringhieri Narra la biografia di Marie Curie ricostruita dai documenti e attraverso le interviste alla figlia. Un libro affascinante e interessante che intreccia la vita della scienziata e della donna con gli eventi storici, sociali e scientifici del suo tempo. Una piacevole lettura di sicuro arricchimento culturale che consigliamo in particolare ai docenti di discipline scientifiche.A.I.C. “Il Bollettino”: organo quadrimestrale di didattica ,informazione e cultura.