Home Didattica Analisi qualitativa
Analisi qualitativa - Una didattica interattiva PDF Stampa E-mail

L'analisi Qualitativa rappresenta un'ottima applicazione dei principi dell' equilibrio chimico e inquadra in un procedimento logico le proprietà degli ioni. In tal senso, più che sotto il profilo strettamente analitico, è didatticamente importante. Spesso, tuttavia, l'impostazione tradizionale delle esercitazioni di laboratorio si traduce per lo studente in un'applicazione piuttosto meccanica di schemi e "ricette" predefiniti, che non sollecita lo spirito di iniziativa e la capacità di ragionare sul metodo.

Un articolo del prof. Aldo Borsese dell'Università di Genova, apparso sul n.6 del 1987 della rivista CnS, Chimica nella Scuola, mi ha suggerito un approccio diverso. La proposta didattica, che consiste nel far elaborare agli studenti schemi di separazione di cationi, mi èsembrata interessante e, con qualche modifica, l'ho attuata due volte (a.sc. 1990/91 e a.sc. 1996/97) in terze classi del corso sperimentale ad indirizzo chimico-ambientale dell'ITIS E. Majorana. Il mio insegnamento in terza prevedeva 16 ore settimanali, suddivise in cinque ore di Chimica Fisica e 11 ore di Analisi chimica quantitativa e qualitativa (3+8 di laboratorio). Ho programmato accuratamente fasi e tempi di lavoro.

Rosetta Ceraulo

ITIS "E.Majorana" - Palermo